Gli alimenti alcalini per mantenersi in salute

Secondo alcune scuole di pensiero, il corpo umano ha bisogno di mantenere un ph alcalino per assicurare un corretto funzionamento dei processi vitali dell'organismo. In pratica cosa significa? Il nostro organismo è naturalmente alcalino e stabile, ma con un'alimentazione scorretta, rischiamo di destabilizzare questo equilibrio e rendere il nostro corpo un ambiente acido. Quando questo processo si verifica, il sistema immunitario non funziona come dovrebbe e la salute in generale ne risente.

Per mantenere un equilibrio alcalino, gli elementi acidi non devono superare quelli basici, come ad esempio calcio e sodio. Se il ph dei tessuti si mantiene acido per molto tempo, significa che c'è un accumulo di tossine acide nel corpo, dovuto ad una scorretta alimentazione. Le cause potrebbero essere, oltre all'assunzione di elementi troppo acidi, anche delle disfunzioni del metabolismo, uno stile di vita sedentario, l'utilizzo di farmaci, carenza di vitamine e sali minerali. Per eliminare le tossine dal corpo si può cominciare una dieta detox e includere nella propria dieta alimenti che sgonfiano la pancia, frutta di stagione che sgonfia e depura e alimenti alcalini per riportare l'equilibrio all'interno dell'organismo.

Come mantenere un ambiente alcalino?

Per mantenere un ambiente alcalino e tenere sotto controllo il processo di acidificazione, una corretta alimentazione è fondamentale. Fra i cibi acidificanti da ridurre e cercare di evitare, almeno su base giornaliera, troviamo:

Tutti questi alimenti sono dunque da ridurre se si vuole mantenere un ambiente alcalino nel corpo e un conseguente stato di salute generale.

cafe-alimenti-alcalini

Quali alimenti alcalini assumere tutti i giorni?

Al contrario, sono da consumare in grandi quantità gli alimenti alcalini. Fra gli alimenti che più fanno bene al nostro corpo, troviamo tutti i vegetali e la frutta (anche quella acida, che si comporta poi in maniera basica una volta processata dal metabolismo) e la frutta secca.

I cereali e le farine integrali possono sostituire quelle raffinate. Via libera a pasta integrale, riso integrale, farina di farro e di ceci. Altri alimenti molto alcalinizzanti sono il broccolo, gli agrumi, la cannella, le castagne, l'ananas, il mango, alcuni tipi di alghe, i peperoni, l'asparago, il prezzemolo, la rucola e l'aglio.



ananas-alimenti-alcalini

Consumare alimenti alcalini nella dieta di ogni giorno non è difficile come sembra! Ad esempio gli spinaci sono un alimento facile da trovare, che si presta a molte ricette e dal sapore delizioso. Anche una gustosa insalata di cetrioli contribuisce a mantenere un ambiente alcalino. Inoltre, i cetrioli svolgono un'importante azione idratante essendo una tra le verdure più ricche di acqua in assoluto. Altri cibi ideali sono i cavolfiori, una vera e propria miniera di vitamine e sali minerali, i broccoli, il sedano e i peperoni.

Una ricetta deliziosa e composta da alimenti alcalini potrebbe essere una peperonata, accompagnata da qualche gambo di sedano, crostini di pane integrale e, per chi volesse, una deliziosa crema all'avocado. L'avocado è infatti uno degli alimenti che più si presta a mantenere un ambiente alcalino nel corpo e può essere incluso in varie ricette, o utilizzato come salsa per accompagnare vari tipi di verdure. Condito con pepe e limone, sarà in grado di potenziare i suoi effetti benefici ed alcalinizzanti.

alimenti-alcalini-per-salute-cetriolo

Alcalino o non, il nostro organismo si basa sull'equilibrio, per cui è importante mantenere una dieta corretta e salutare, ma senza incorrere in estremismi esagerati, che possono portare a privazioni e a minare il nostro delicato equilibrio psico-fisico. L'importante è quindi assumere per la maggior parte della nostra dieta alimenti salutari e alcalini, ma senza eccessive e drastiche privazioni e stravolgimenti nella nostra alimentazione.

3 cibi grassi che non ingrassano

Volete sapere quali sono tre cibi grassi che non ingrassano e fanno bene alla salute? Scoprite tutte le proprietà dei tre alimenti che non fanno ...