5 rimedi naturali efficaci per eliminare la cellulite in gravidanza

Elimina la cellulite in gravidanza con i rimedi naturali

Cellulite o non cellulite, questo è il problema. Purtroppo la cellulite è un problema che affligge le donne di tutto il mondo, ahimè anche durante il periodo più dolce di tutti: la gravidanza. Il peso non c'entra nulla, è un problema legato ad una cattiva circolazione sanguigna e alla ritenzione idrica. Possono soffrirne donne alte, basse, magre o formose, ma esistono dei rimedi naturali che siano davvero efficaci per combattere la cellulite in gravidanza?

Sarai felice di sapere che i migliori rimedi naturali anticellulite per i glutei puoi prepararli da sola a casa in modo rapido e semplice: il caffè, il sale e gli oli essenziali saranno i tuoi primi alleati nella battaglia contro la cellulite! Per rendere il tutto più divertente chiama un'amica e condividete i benefici dei rimedi naturali per eliminare cellulite e buccia d'arancia in gravidanza.

Cosa fare per eliminare la cellulite in gravidanza

La cellulite esiste in diverse forme: la cellulite compatta, la cellulite flaccida e quella edematosa. In tutti e tre i casi i motivi scatenanti sono legati a fattori genetici, ormonali, vascolari e all'abuso di alcool e fumo. Allo stesso modo influiscono cattive abitudini alimentari e scarsa attività fisica. Quindi se vuoi davvero dimenticarti della cellulite, per prima cosa lasciati convincere dai buoni motivi per vincere la pigrizia e fare sport, poi impegnati a mangiare in modo equilibrato e segui i nostri consigli per eliminare i liquidi e sgonfiarsi, ancora più utili durante la dolce attesa.

Natalia Deriabina

Dopo aver migliorato le abitudini e la qualità della tua vita con sport e una dieta equilibrata, sarà ora di dedicarsi alle ricette di bellezza per creare rimedi naturali veloci contro la cellulite. Scopri subito quali sono gli ingredienti di cui avrai bisogno.

1. Il sale marino

Il sale è un ottimo alleato per drenare i liquidi in eccesso, procurati del sale marino integrale e aggiungilo  semplicemente al tuo bagno caldo. Il sale agisce per pressione osmotica a contatto con la pelle, è in grado di rigenerare le cellule e aiuta a smaltire le scorie nocive del metabolismo, le vere responsabili dell'infiammazione e dell'ingrandimento degli adipociti. Il primo dei rimedi della nonna per combattere la cellulite sui fianchi è quindi un bagno salino: porta l'acqua alla temperatura di 37-38 gradi e utilizza un kg di sale, puoi fare il trattamento fino a 3 volte a settimana.

2. Una dieta adeguata

Durante questo periodo devi stare ancora più attenta alla tua alimentazione, ma puoi aprofittare dei benefici dei superfood perfetti per la gravidanza. Ricorda, se il sale è tuo alleato nella vasca da bagno, non lo è affatto in cucina, quindi cerca di abituarti agli straordinari benefici di mangiare senza sale.



La ritenzione idrica viene incrementata da dai cibi che contengono molto sale, ma scopri subito tutte le altre ragioni per cominciare la dieta iposodica e migliora le tue abitudini. Ricorda che questi consigli sono validi sia durante la gravidanza, che durante il resto della vita in generale.

3. Le fibre

La cellulite spesso si accompagna alla stipsi, per questa ragione sono molto utili le fibre. Gli alimenti con alto contenuto di fibre possono migliorare la funzione intestinale e aiutano a depurare l'organismo. Aiuta il tuo fegato: mangia più spesso la frutta di stagione che sgonfia e depura e le verdure verdi dal sapore amaro: la cicoria, le cime di rapa, ma anche il radicchio, l'indivia belga, i carciofi e l'ortica. Insomma, non far mai mancare al tuo corpo tutte le vitamine per una gravidanza al top.

4. Gli oli essenziali

Gli oli essenziali possiedono un'azione drenante sui ristagni linfatici e stimolano la circolazione. Puoi utilizzarli in diversi modi: puoi diluire qualche goccia di olio essenziale in olio di mandorle per effettuare un massaggio drenante, altrimenti anche nella vasca da bagno per un'azione tonificante.

AmyLv

Ma quali olii bisogna utilizzare? Primo fra tutti l'olio di rosmarino: alleato di salute e bellezza, in grado di stimolare la circolazione periferica e drenare il sistema linfatico; quello di limone per stimolare la circolazione; o ancora quello di betulla, che ti può aiutare anche quando senti le gambe gonfie.

5. Il caffè

Si tratta di uno dei più famosi ed aprezzati rimedi naturali fai da te contro la cellulite. Se non lo sapevi ancora, da oggi dovrai conservare tutti i fondi del caffè, puoi scaldarli leggermente e strofinarli nelle zone interessate in purezza, oppure combinarlo con altri ingredienti per creare impacchi e trattamenti. Mescola i fondi di caffè con olio di cocco o di mandorle, che puoi anche usare come rimedi naturali fai da te per la bellezza dei capelli, spalma il composto sulle cosce, avvolgi con pellicola trasparente e fare agire per almeno 20 minuti al giorno per 21 giorni, così da permettere l'azione drenante della caffeina sulla pelle. Non solo, la caffeina aiuta l'espulsione delle tossine e ridurre la ritenzione idrica.

I benefici della dieta detox

La dieta detox ha tanti pro e contro per la nostra salute. Tra i principali benefici della dieta disintossicante vi è eliminare le tossine in ...