4 idee su cosa mangiare per sopportare il caldo torrido

Alimenti anti caldo

Ahh, l'estate! Quando la colonnina di mercurio si impenna purtroppo non basta accendere il condizionatore per riuscire a rinfrescare l’ambiente oppure fare una doccia fredda refrigerante.

In questi mesi non abbiamo fatto altro che prepararci alla prova costume, ci siamo ammazzati di palestra con gli esercizi per avere finalmente la pancia piatta, abbiamo fatto tutte le diete possibili... Ma che caldo!

L’unico modo per contrastare e sopravvivere alle temperature torride e all’afa dell’estate è quello di fare attenzione a quello che si consuma durante il giorno giacché si possono sfruttare degli alimenti capaci di abbassare la temperatura corporea e donare una sensazione di benessere.



È ora di scoprire 4 idee su cosa mangiare per sopportare il caldo torrido, assumere la giusta quantità di calorie e non rinunciare alle normali attività.

Sì alla frutta di stagione

La frutta estiva è ricca di acqua e proprietà nutritive che riescono a sostenere l’apporto idrico necessario per affrontare il gran caldo e supportare il benessere generale dell’organismo.

frutta contro il caldo

Alena Ozerova || Shutterstock

La frutta di stagione sgonfia e depura ed è l'ingrediente perfetto per grandi macedonie di frutta sfiziose e dissentanti.

  • Anguria – Il frutto estivo è ricchissimo di acqua, vitamine e sali minerali, un mix perfetto per combattere la sensazione di stanchezza e spossatezza determinati dalle temperature elevate.
  • Melone – La polpa del melone non solo rinfresca ma arricchisce l’organismo di vitamina A, vitamina C e potassio utili per regolare la pressione arteriosa.
  • Pesca – La pesca è un frutto ricchissimo di vitamina C e minerali che viene usato come base golosa di frullati e macedonie estive.
  • Ciliegie – Le appetitose ciliegie nascondono un apporto nutritivo fondamentale per il benessere generale dell’organismo durante il caldo torrido.
  • Albicocche – Il frutto arancione è perfetto per fornire acqua e sali minerali necessari per supportare la routine quotidiana surclassata da caldo e afa.

Verdura di stagione

La verdura estiva è talmente rinfrescante e leggera da diventare uno dei migliori cibi sani in estate. Mangiare insalata fa bene, perciò abbondate con questi ortaggi.

insalata contro il caldo

  • Zucchine – L’ortaggio ipocalorico è ricco di sali minerali, acqua, vitamine e carotenoidi ed è perfetto per purificare e idratare l’organismo.
  • Pomodori – Il pomodoro contiene molta acqua ed è tra gli alimenti più ricchi di licopene, una sostanza nutritiva che agisce contro l’azione dei radicali liberi.
  • Cetrioli – Questo alimento diuretico preserva una percentuale elevatissima di acqua e una ricchezza di vitamine e minerali capaci di sviluppare un’azione rinfrescante e disintossicante.
  • Carote – Le carote rappresentano una fonte naturale di betacarotene, una sostanza che proteggere le funzionalità corporee.

Carne e pesce magri

Il corpo richiede una grande quantità di proteine per sopportare l’afa estiva, meglio ancora se derivano da tagli magri e cotti con metodi di cottura leggeri e poco conditi:

  • Pollo – La carne di pollo riserva un buon apporto di proteine, un discreto contenuto di sali minerali e una buona percentuale di vitamine del gruppo B.
  • Pesce – Il pesce azzurro (sgombro, alici, merluzzo e altri) e il salmone rappresentano il secondo leggero e digeribile perfetto per sostenere l’organismo con un elevato contenuto di Omega 3.

Consigli alimentari per combattere il caldo estivo

L’uso sapiente dei cibi anti-caldo deve lasciare spazio ad alcuni semplici consigli alimentari indispensabili per combattere il gran caldo estivo in modo naturale:

  • Mangiare poco e spesso –È consigliabile consumare cibi leggeri per l'estate e cotture light (cottura al vapore, al cartoccio o alla griglia) per agevolare il processo digestivo e mangiare più volte al giorno.
  • Dolce – Se proprio non si riesce a rinunciare alla nota dolce è preferibile optare per uno yogurt magro oppure un sorbetto senza zuccheri. Sono tante le ricette fresche per l'estate.
  • Consumo di sale – L’uso del sale deve essere parsimonioso per evitare ritenzione idrica e gonfiori addominali in estate.
  • Alcolici e superalcolici – Il consumo di alcol deve essere ridotto soprattutto nelle ore più calde per evitare di disidratare ulteriormente l’organismo.

Mai più senza Kale

Hai mai sentito parlare del kale, il cavolo riccio? Scopri tutte le proprietà di questo ortaggio che sta spopolando tra le celebrities americane!