4 rimedi naturali per combattere la caduta dei capelli negli uomini

Contrasta la perdita dei capelli con i rimedi naturali

Negli uomini la perdita dei capelli è un fenomeno normale e diffuso, le cause possono essere molteplici, così come i rimedi naturali per contrastarla. Oltre alla stempiatura fisiologica, che normalmente si verifica finito il periodo adolescenziale, esistono molte situazioni in cui più fattori portano alla perdita di capelli nell'uomo.

Lunghi periodi stress e forte pressione possono condurre alla caduta dei capelli, ma molti tricologi sostengono che la salute del capello parta dall'alimentazione. Se la dieta è povera di proteine e amminoacidi, la capigliatura risullta debole e i capelli tendono a spezzarsi, proprio perchè mancano le sostanze necessarie a sintetizzare la cheratina.

Fermare la caduta dei capelli negli uomini con i rimedi naturali

Per combattere la perdita dei capelli bisogna affrontare il problema alla radice! Devi assicurarti di dare il giusto nutrimento ai tuoi capelli: mangia più spesso gli alimenti ideali per avere capelli bellissimi e divertiti a creare nuove combinazioni. Se ti piacciono i sapori dal mondo, scopri quali sono le spezie che fanno bene ai capelli e arricchisci i tuoi piatti.

1. Alimentazione sana ed equilibrata

Esattamente come accade per i migliori rimedi naturali per combattere la caduta dei capelli nelle donne, il primo consiglio è quello di seguire una dieta equilibrata. Come abbiamo già accennato, esistono diversi cibi che consentono di migliorare lo stato del capello, questo grazie alle proprietà e alle vitamine per capelli belli e sani in essi contenute.

De Repente



Più in particolare i capelli hanno bisogno delle vitamine A, C, E e quelle del gruppo B. La vitamina E si trova nel pesce, nei frutti di mare, nell'olio di semi e nella frutta secca; la vitamina B invece nei cereali. Importanti sono anche gli alimenti ricchi di omega-3, come pesce e semi di lino, tu conosci l'acqua di semi lino? Puoi prepararla in casa per ottenere un ottimo impacco rinforzante da stendere sulla chioma. Lascia che agisca per 10 o 15 minuti e poi procedi con il lavaggio.

2. Il frutto dell'alma

Si tratta di un frutto indiano simile alla nostra uva bianca, è ricchissimo di vitamina C e diventerà il tuo nuovo alleato per la salute dei capelli. Tra l'altro, grazie alle sue già note e apprezzate proprietà schiarenti, l’amla è in grado di regalare alla chioma lucentezza e splendore, usala anche se desideri rimedi naturali per avere capelli morbidi e lucenti. Puoi fare un uso regolare di impacchi a base di alma prima dello shampoo, oppure utilizzare l'olio essenziale per un piacevole massaggio rinforzante sulla cute. Se non riesci a procurarti questo ingrediente puoi effetuare lo stesso tratamento, mescolando l'olio di mandorle con qualche goccia di olio di rosmarino capelli sani e forti. Ne basteranno poche gocce per dare il giusto nutrimento al cuoio capelluto.

3. Frizione naturale all'ortica

  • 100 g di radice di ortica
  • 100 g di bardana
  • mezzo litro di acqua
  • mezzo litro di aceto di vino bianco

Prendi le radici di ortica, la bardana e portatele ad ebollizione in una miscela di acqua e aceto e cuoci per 20 minuti. Una volta trascorso questo tempo, fai raffreddare il decotto e utilizzalo per frizionare il cuoio capelluto sia mattina che sera, senza risciacquare. Se ancora non la conosci, bardana è una pianta perenne della famiglia delle Asteraceae, conosciuta e aprezzata per curare acne o dermatiti, ma è anche una dei migliori rimedi naturali per combattere la forfora.

AnnyStudio

La forfora è un problema per lo più maschile, se anche tu ne soffri prova subito a risolverlo con la bardana. Insomma gli accorgimenti per contrastare la caduta dei capelli sono molti. Comincia ad adottare i giusti accorgimenti in cucina e a tavola; in più cerca di preferire i rimedi naturali piuttosto che prodotti chimici, questi risulterebbero eccessivamente aggressivi.

4. Lozione naturale all'ortica

  • 150 g di foglie e radici di ortica
  • Mezzo litro di aceto di vino bianco
  • 20 g di peperoncino
  • 20 g di rosmarino

Ecco che l'ortica torna protagonista anche in questa ricetta, perchè ricchissima di minerali e ferro. Fai bollire le foglie e le radici di ortica nell'aceto per 20 minuti, aggiungi il peperoncino e le foglie di rosmarino. Passato questo tempo, spegni il fuoco e fai raffreddare per mezz'ora, poi filtrala, e prima di andare a letto massaggiala sul cuoio capelluto.

Il mattino seguente risciacqua i capelli e dopo pochi utilizzi noterai i miglioramenti. Questa ricetta risulta ottima anche tra i rimedi naturali efficaci se hai i capelli grassi, rosmarino e aceto saranno alleati perfetti.

Le migliori bevande drenanti

Qual è il peggior nemico delle donne, se non la ritenzione idrica? La prima regola è drenare! Té, tisane e succhi: le migliori bevande drenanti.