6 frutti brucia grassi da aggiungere alla dieta!

Se state cercando di perdere peso, ora potrete puntare anche su alcuni frutti imperdibili se cercate alimenti brucia grassi. Quando si tratta di perdere peso, ciò che si mangia è importante quanto quello che non si mangia e consumare frutta può essere un favoloso modo per perdere peso.

Con poche calorie e molte sostanze nutritive, i frutti donano anche un senso di sazietà che aiuta ad alleviare i morsi della fame. Sia per la prima colazione, sia per il pranzo o la cena, o in qualsiasi momento tra i pasti, si possono sempre mangiare i frutti brucia grassi.

Quali sono gli alimenti che bruciano i grassi?

La maggior parte della frutta contiene una quantità eccessiva di zuccheri naturali che viene convertita rapidamente in grasso se viene mangiata in eccesso. Ma ci sono alcuni frutti che funzionano davvero per aiutare a bruciare i grassi. Ecco di seguito alcuni frutti brucia-grassi che vi sorprenderanno e vi aiuteranno a iniziare a perdere peso!

La noce di cocco

Il cocco è ricco di trigliceridi a catena media, che riducono i livelli di colesterolo nel fegato e in altri tessuti. Inoltre essi aiutano a mantenere la sensazione di sazietà, così si è meno propensi a mangiare fuori pasto e a consumare cibo spazzatura. L'olio di cocco aiuta spesso il funzionamento della ghiandola tiroidea. L'olio di cocco, il latte di cocco, la farina di cocco e il cocco grattugiato, (senza zucchero), contengono tutti trigliceridi a catena media che combattono la tiroide.

L'Avocado

Carico di acidi grassi sani omega-9, (gli stessi grassi presenti nell'olio di oliva, nelle olive e nelle noci di macadamia), l'avocado accelera la conversione dei grassi in energia ed è in grado di aumentare la velocità del metabolismo. Esso inoltre contribuisce ad aumentare alcuni ormoni che aiutano a dimagrire e comunicano al cervello che lo stomaco è pieno, contribuendo così a prevenire il desiderio di cibo.

Il limone

Il limone è il frutto disintossicante del fegato per eccellenza ed è anche uno dei migliori alimenti alcalini per mantenersi in salute . Questo frutto può sembrare acido al palato, ma nel processo di metabolizzazione del corpo, in realtà alcalinizza i nostri fluidi e i tessuti corporei. Il limone mantiene in salute il nostro fegato ed è quindi indispensabile per accrescere la capacità del corpo di digerire e bruciare i grassi, poiché il fegato è uno degli organi responsabili di queste funzioni.

Il pompelmo

Molti studi confermano che il pompelmo è un ottimo frutto per la perdita di peso. L'alto contenuto di acqua dei pompelmi aiuta a ripulire il sistema dall'interno, e mantiene anche idratata la pelle e sazio lo stomaco.



Uno studio eseguito in 12 settimane su persone in sovrappeso ha rivelato che consumare mezzo pompelmo fresco prima di un pasto porta a perdere quasi 5 chili dopo 4 settimane e quasi 11 chili e mezzo dopo solo 12 settimane. Mangiare un pompelmo per colazione o per merenda, al posto di cibi ricchi di zuccheri è una ottima abitudine per dimagrire velocemente.

casanisa || Shutterstock

La mela

Le mele sono tra la frutta con più fibre e povere di calorie e questo le rende un'ottima merenda! Le mele, oltre a farvi sentire sazi in poco tempo, sono anche ricche di vitamine C e B, antiossidanti e minerali che aiutano a mantenere il corpo energizzato e sono considerate tra i 7 superfood ricchi di fibre.

Il mirtillo

Tutte le bacche sono un toccasana per l'organismo, ma i mirtilli sono i migliori. Essi contengono elevate quantità di antiossidanti, che possiedono la proprietà di combattere i grassi. Le sostanze nutritive in essi contenute contribuiscono ad aumentare il metabolismo, e a rendere il vostro corpo più efficiente per eliminare le calorie.

I mirtilli hanno un basso indice glicemico; il che significa che essi soddisfano la vostra golosità, senza nessuna aggiunta di zucchero in più nel vostro corpo. Anche gli studi hanno dimostrato che le persone che consumano i mirtilli ogni giorno ottengono una maggiore perdita di grasso rispetto agli altri.

Cos’è la dieta Shangri-La?

Dieta Shangri-La: ridurre il senso di fame e mantenere facilmente il peso forma. Dimagrire grazie all'equilibro tra fame e sazietá.