Dieta del carciofo per dimagrire

La dieta del carciofo

Chi segue la dieta del carciofo per dimagrire integra ogni pasto con carciofi crudi o cotti in vari modi. Può anche assumere delle capsule a base di estratto di carciofo per potenziare gli effetti di questo alimento. La credenza vuole che questi integratori possano aiutare a iniziare a perdere peso, riducendo l’appetito, aumentando il metabolismo e migliorando il proprio stile di vita. Tuttavia occorre fare delle accurate distinzioni tra mito e realtà.

Di sicuro alcuni studi dimostrano che i carciofi hanno molti effetti benefici sulla salute. Possono migliorare la digestione, abbassare il livello di colesterolo e regolare gli zuccheri nel sangue. Tuttavia, non c’è alcuna prova inconfutabile che i carciofi possano far perdere peso.

La storia della dieta del carciofo

Il carciofo è uno degli ortaggi coltivati fin dall’antichità. Ha origini etiopi, ma è proprio l’Italia il Paese che maggiormente produce carciofi. Nei tempi antichi, Greci e Romani usavano i carciofi per digerire. Erano però disponibili solo per i ricchi, proprio perché non si trovavano facilmente. In seguito, Francesi e Spagnoli hanno esportato i carciofi negli Stati Uniti. I benefici del carciofo sono davvero molti!

I carciofi, sia sotto forma di alimento che come integratore in pillole, sono stati oggetto di sperimentazioni cliniche per anni, in vista di comprendere eventuali benefici sulla salute. In particolar modo, l’estratto di carciofo è un alimento che previene il diabete e che aiuta a riprendersi dopo una sbornia.  Ancora, pare che aiuti a dimagrire. Ma in che modo? Da questo punto di vista occorre fare più di una precisazione, onde evitare di cadere nell'ingenuità di chi vuole risolvere i propri problemi solo con qualche pillola o cibo magico.

La dieta del carciofo

Africa Studio || Shutterstock

I benefici della dieta del carciofo

I carciofi sono un grande alimento fonte di fibre alimentari, di sali minerali, in particolare di magnesio. Inoltre, sono alimenti ricchi di acido folico e vitamina C. Ancora, contengono niacina, tiamina, riboflavina, vitamina A e potassio.



Inoltre, la dieta del carciofo depura il corpo. I carciofi infatti possono aiutare a drenare i liquidi in eccesso. Sono alimenti che combattono la ritenzione idrica ed eliminano l'acqua che ci fa sentire (e apparire!) gonfi. È infatti un diuretico naturale e può aiutare a perdere in una settimana fino a mezzo chilo di ritenzione idrica.

Ancora, le capsule a base di estratto di carciofo aiutano a promuovere la secrezione epatica della bile, che viene conservata nella colecisti finché non si mescola con il cibo. Accelerando la produzione di bile, è più facile che si elimini acqua in eccesso.

Dieta del carciofo per dimagrire

LENA GABRILOVICH || Shutterstock

La dieta del carciofo fa dimagrire?

A fronte di un tale ‘curriculum’ nutrizionale, la domanda è: i carciofi possono aiutare a dimagrire? In realtà, per perdere massa grassa non basta un semplice integratore di carciofo. Né tantomeno assumere carciofi a colazione, pranzo e cena può aiutare a dimagrire. Un dimagrimento passa sempre attraverso un deficit calorico, ossia bisogna introdurre meno calorie rispetto al nostro fabbisogno energetico, che sia con la dieta, con lo sport o (meglio ancora!) con entrambi i metodi.

Comunque, i carciofi sono lassativi naturali: rimuovono scorie nocive e tossine dal corpo. La rimozione di tossine può a sua volta facilitare la perdita di peso. Un altro modo che fa sì che la dieta del carciofo faccia dimagrire sta nel fatto che, essendo ricchi di fibre, sono molto riempitivi. Per questo sono dei buoni alimenti per soddisfare la fame e fanno sentire sazi più a lungo, evitando la necessità di ricorrere a fuori pasto pericolosi per la linea.

Da quanto emerso, dunque, si può evincere che i carciofi hanno un effetto diuretico e sgonfiante, apprezzabile a livello estetico, e possono combattere il senso di fame. In questo modo possono essere utili durante una dieta dimagrante. Tuttavia, non è di certo la semplice assunzione dei carciofi a far dimagrire chi, ad esempio, assume troppe calorie rispetto al proprio fabbisogno energetico quotidiano.

Spezie colorate per il cervello

Sai che esistono degli alimenti alleati della nostra mente e della memoria: sono le spezie che fanno bene al cervello. Amiche di una mente brillante ...