5 cibi da mangiare la sera nella dieta mediterranea

Cosa mangiare a cena nella dieta mediterranea

Sei a dieta, ma sei tornata a casa tardi dal lavoro e hai voglia di qualcosa di sfizioso...Ma a dieta si può mangiare una pizza? Quando decidi di metterti a dieta per un breve periodo, è importante rispettare le piccole regole per non mandare all'aria tutto l'impegno messo fino a quel momento. Con la dieta mediterranea è più difficile essere tentati dal cibo spazzatura perché sono concesse cose da mangiare che appartengono alla parte più salutare della cucina italiana.

Alimenti da mangiare di sera nella dieta mediterranea

Per essere sicuri che quello che vogliamo mangiare va bene per sostituire una gustosa pizza è importante conoscere i cibi consigliati nella dieta mediterranea. Tra questi ci sono pesce, carne bianca, ortaggi, pasta e frutta. Le ricette nella dieta mediterranea non mancano da sperimentare e se viene organizzata una cena è possibile preparare piatti differenti che possono adattarsi ad amici o conoscenti che seguono diete differenti, come la dieta macrobiotica. Infatti, in questa dieta non è ammessa in nessun caso la carne rossa.

Che si mangia a cena nella dieta mediterranea

Timolina || Shutterstock



Se viene rispettata la dieta mediterranea per un periodo di tempo sufficiente la perdita del peso è garantito. Infatti, si tratta di una dieta ipocalorica che per dimagrire prevede una diminuzione delle calorie assunte quotidianamente. Questo è solo uno dei grandi benefici della dieta mediterranea perché risulta essere anche molto flessibile. Inoltre, se esci a mangiare a ristorante è molto più facile trovare cibi legati alla dieta mediterranea invece che alla dieta Dukan o alla dieta vegana.

1. Carne bianca di pollo

Petto di pollo, tacchino, faraona e coniglio sono le carni bianche per eccellenza. Sono alimenti ricchi di proteine che aiutano il corpo forte. In particolare, tra i motivi per cui mangaire carne fa bene c'è il fatto che la carne di pollo contiene ferro in modo equivalmente alla carne bovina ed è facilmente digeribile. Come cuocere il pollo? I modi migliori per cucinarlo in modo sano sono lessarlo, farlo arrosto oppure ai ferri aggiungendo delle erbe aromatiche per rendere più appetitoso il piatto.

2. Pesce

Il pesce è uno dei segreti della piramide alimentare nella dieta mediterranea perché è considerato un cibo che allunga la vita perché contiene tutti i benefici dell'omega 3. Un acido grasso che non deve spaventare, perché è importante sia per il corpo sia per il cervello e aiuta la memoria, la vista e abbassa il colesterolo.

Cosa comprende la cena nella dieta mediterranea

Marian Weyo || Shutterstock

3.  Verdure a scelta

Le verdure sono parte integrante della dieta mediterranea e devono essere presenti in ogni piatto della giornata. Per riuscire a mangiarle sempre è buona cosa prendere quelle di stagione perché sono più salutari e più economiche. Ortaggi come l'insalata, le carote e le patate contengono fibre che fanno bene e fanno sentire più sazi dopo aver mangiato. Questo è fondamentale in una dieta perché per prevenire gli attacchi di fame improvvisi bisogna mangiare più volte al giorno, spuntini compresi, per mantenere il metabolismo attivo e prevenire fastidiosi mal di pancia.

4. Latticini

I latticini fanno parte della Piramide alimentare e nella dieta mediterranea è consigliato di consumarli in porzioni di 2-3 volte al giorno. Formaggi e latte sono alimenti ricchi di proteine che aiutano a iniziare bene la giornata. L'ideale è è cenare con del formaggio magro, intero o spalmabile, accompagnandolo a del pane integrale. L'ultimo pasto della giornata deve essere il più leggerlo e sono sconsigliati formaggi grassi o fortemente stagionati.

5. Un frutto sì, ma prima di cenare

La frutta dell'estate è buona, ricca di acqua e di fibre e tante persona la mangiano per fare uno spuntino. La dieta mediterranea accetta la frutta ma come percorso dimagrante ha delle indicazione da osservare. La frutta è ricca di zuccheri che vengono trasformati in energia dall'organismo ed è consigliata consumarla prima di una qualsiasi attività che non sia rimanere sul divano o studiare seduti. Anche dopo cena la frutta non è consigliata perché gli zuccheri non bruciati dal corpo e si trasformeranno in grassi da smaltire con l'attività fisica.

I falsi miti sulle vitamine

Sono molti i falsi miti sulle vitamine: da che si trovano solo in frutta e verdura alle proprietà che vengono loro associate. Scopri ora tutti ...