7 rimedi per alleviare il dolore dell’apparecchio

Eliminare il dolore causato dall'apparecchio con i rimedi naturali

L'apparecchio ortodontico è uno strumento fondamentale per raddrizzare i denti, ma non si può negare che indossarlo possa risultare molto fastidioso. Hai mai sentito parlare dei rimedi naturali per alleviare il fastidio ed il dolore provocato dall'apparecchio ortodontico? Purtroppo non esistono cure per il dolore provocato dall'apparecchio ortodontico, ma esistono diversi rimedi naturali per alleviare il mal di denti, scopri subito di cosa si tratta e impara ad utilizzare i giusti accorgimenti.

Quando bisogna mettere l'apparecchio?

Sai perchè il calcio è importante per la salute? Il suo compito principale è quello di mantenere in salute denti e ossa, quindi assicurati di assumerlo nelle giuste quantità e dai migliori alimenti, così inizierai a rendere più forti i tuoi denti cominciando dall'alimentazione. A seconda dell'età, del sesso e dei livelli di stress quotidiano può variare la risposta del corpo al disagio provocato dalla pressione esercitata sui denti e il fastidio può essere più o meno forte.



Soprattutto durante i primi giorni, quando viene installato un nuovo apparecchio, o viene regolato e quindi stretto, potresti sentire parecchio dolore o percepire la bocca molto sensibile e irritata. Se ti ritrovi in questa situazione, non temere, possiamo suggerirti qualche rimedio naturale da utilizzare per alleviare il fastidio.

1. Mangia cibi morbidi

Il dolore più intenso di solito si percepisce tra le 24 e le 72 ore successive alla posa dell'apparecchio, quindi ti consigliamo di scegliere cibi morbidi che non richiedano molta masticazione, almeno per i primi giorni. Zuppe fredde o calde in base alla stagione e purè di patate, se non riesci a mangiare la frutta a pezzi, ecco alcune idee per estratti di frutta estivi tutti da provare. Opta per questo tipo di alimenti finchè non ti sarai abituato a mangiare con l'apparecchio.

2. Mangia cibi freddi

Se ti ritrovi a dover convivere con una bocca dolorante a causa dell'apparecchio ortodontico, sappi che i cibi freddi sono in grado di donare particolare sollievo perchè hanno un effetto anestetizzante. Approfittane per mangiare qualche gelato, ma senza esagerare, perchè se conosci quali sono gli zuccheri che fanno male saprai che gli zuccheri semplici contenuti nei cibi dolci sono particolarmente dannosi. In alternativa puoi tenere in bocca un cubetto di ghiaccio appoggiandolo alla zona più dolorosa, ma senza masticarlo, il ghiaccio intorpidisce la bocca riducendo le infiammazioni che potrebbero verificarsi.

3. Evita gli alimenti acidi

In questo periodo cerca di evitare tutti i cibi e le bevande acide perchè possono aggravare le ulcere della bocca o influire su altri disturbi. Dovrai evitare sicuramente gli agrumi e le bevande gassate, che nonostante siano alimenti in cui si nascondono gli zuccheri aggiunti, sono molto acide e contribuiscono a corrodere lo smalto dei denti facendoti percepire maggiore fastidio.

5. Risciacqui con acqua salata

L'acqua salata è in grado di lenire la bocca e alleviare eventuali ferite che possono formarsi a causa dello sfregamento dell'apparecchio sulle pareti interne delle guance. Si tratta di uno dei migliori rimedi naturali per rinforzare denti e gengive ed è semplicissimo da preparare.

Procurati un bicchiere di acqua tiepida e sciogli al suo interno un cucchiaino di sale, avvertirai sollievo fin dai primi utilizzi. Ripeti i risciacqui di acqua salata ogni giorno, soprattutto nei primi giorni e ogni volta che ne sentirai la necessità.

5. Mastica una gomma senza zucchero

Le gomme da masticare permettono di aumentare il flusso sanguigno in bocca e nelle gengive e può aiutarti a risolvere il fastidio. Se non vuoi essere costretto a ricorrere all'utilizzo dei rimedi naturali per eliminare le carie ti consigliamo di scegliere una tipologia che non contenga zuccheri.

6. Risciacqui con acqua ossigenata

Il perossido di idrogeno è un antisettico che può ridurre efficacemente l'infiammazione del cavo orale. Mescola una parte d'acqua e una di acqua ossigenata al 3%, effettua i risciacqui per un minuto due volte al giorno. Il perossido di idrogeno non ha un sapore particolarmente piacevole, ma risulta particolarmente indicato per trattare le ulcere della bocca e i fastidi causati dall'apparecchio.

7. Cura la tua igiene orale

Ti consigliamo di usare un dentifricio per denti sensibili, di solito i prodotti in commercio contengono il nitrato di potassio, che aiuta a proteggere i nervi delle gengive e diminuisce la sensibilità. Scopri subito tutti gli altri straordinari rimedi naturali per denti sensibili, utilizza uno spazzolino con setole morbide e non dimenticare il filo interdentale, dovrai utilizzarlo ogni giorno dopo tutti i pasti. Ricorda che durante il periodo in cui si indossa l'apparecchio i denti hanno bisogno di cure extra.

Cos’è la dieta del sondino?

La dieta del sondino viene effettuata mediante un'infusione, tramite sondino nasale, introdotto in narice che arriva all'intestino, 24 ore su 24.