5 cibi da evitare nella dieta proteica

I cibi sconsigliati nella dieta proteica

Dopo le vacanze natalizie conviene mettersi a dieta per avere una linea perfetta in vista dell'estate. Quindi, che cosa non mangiare in una dieta iperproteica? La prima cosa da fare per perdere l'abitudine a mangiare troppo dolci è capire quale dieta è più indicata per noi e quanti chili devono essere persi. Per fortuna le diete dimagranti fanno perdere peso in poco tempo e consentono tante cose da mangiare. La dieta proteica è tra queste ed è considerata come una una delle migliori per rimettersi in forma per l'estate.

Gli alimenti vietati nella dieta proteica

Per superare la prova costume bisogna stare attenti ai cibi sconsigliati dalla dieta proteica. Interrompere la dieta o mangiare alimenti ricchi di zuccheri potrebbe non far raggiungere il peso forma ideale per l'estate e per evitare questo è fondamentale aver ben chiaro quali sono sia i buoni alimenti consentiti nella dieta proteica, sia quelli che non devono essere mai presenti in tavola. La dieta proteica è flessibile ma per arrivare all'obiettivo deve essere fatta qualche piccola rinuncia.

Che cosa non si mangia nella dieta proteica

Deniss Grigorjevs || Shutterstock

Nel caso della dieta proteica la perdita del peso si attiva con il processo di chetosi il quale comincia a bruciare i grassi presenti nell'organismo dopo che sono state limitati zuccheri e carboidrati. Tra l'altro, saziano più i carboidrati o le proteine? Come sostanze presenti negli alimenti hanno funzioni differenti ma sono le proteine quelle che quelle saziano di più.



Il corpo cercherà l'energia dai depositi di lipidi già presenti e così l'effetto dimagrante avverrà in poche settimane. A proposito, si dimagrisce di più con dieta proteica o con la dieta mediterranea? Sono due diete differenti e hanno obiettivi diversi. La dieta mediterranea prevede un'alimentazione salutare e ipocalorica mentre la dieta proteica è basata sulle proteine. In entrambi i casi, ci sono dei cibi da non mangiare per perdere peso e mantenere uno stile di vita salutare.

1. Niente farina bianca

Nella dieta proteica sono esclusi gli alimenti ricchi di carboidrati composti da farina bianca come la pasta tradizionale, il pane e il riso bianco. Al contrario, pasta e riso integrale vanno bene perché sono cibi ricchi di fibre che aiutano il metabolismo.

2. No ai dolci preconfezionati

Il cibo nemico numero uno della dieta proteica sono i dolci confezionati che hanno subito una lavorazione industriale. Non sono consentiti in nessun caso e sono considerati come dei cibi ricchi di zuccheri che, oltre a non far dimagrire aumentano le riserve di lipidi nel corpo.

Alimenti da eliminare dalla dieta proteica

Savchenko || Shutterstock

3. Insaccati vietati

Un altro alimento vietato è la carne sotto forma di insaccati e salumi. Non solo questi, anche la carne in scatolanon può essere mangiata. Ma è vero che le uova possono sostituire la carne? In questo caso le uova potrebbe essere un ottimo sostituto della carne. Purtroppo l'uovo non va bene tutto per la dieta proteica ma è ammesso l'albume senza un minimo di quantità visto che ha molte proteine e il tuorlo pochissime volte alla settimana. La parte rossa dell'uovo è ricca di carboidrati e colesterolo.

Nella dieta proteica la carne bianca può essere consumata è l'alternativa ai salumi e sono consentiti potto di pollo al forno e tacchino a fette. Inoltre tra i vari motivi per cui la dieta proteica fa dimagrire c'è la carenza di alimenti ricchi di grassi tra cui gli insaccati come prosciutto, il salame, il lardo e la pancetta.

4. Il fritto è bandito

Come gli altri alimenti ricchi di grassi anche il fritto è categoricametne escluso. Verdura, carne o pesce fritto devono essere scartati. Inoltre, il fritto è tra i cibi da evitare se hai il diabete ed è meglio preferire delle cotture più leggere come quella a vapore o quella alla griglia. Ci sono tanti modi per cucinare in modo sano per dimagrire e la flessibilità della dieta proteica permette di combinare tanti alimenti alternativi al fritto.

5. Niente alcolici

Tra gli alimenti non consentiti dalla dieta proteica ci sono tutte le tipologie di alcolici. Birra, vino e super alcolici hanno tanti zuccheri e sono vivamente sconsigliati. La dieta proteica dura circa tre settimane e in questo arco di tempo vanno evitati i piccoli strappi alle regole alimentari per non rischiare di non perdere nemmeno un chilo. E se proprio vuoi fare a meno dell'aperitivo del venerdì sera ci sono i mocktails: i cocktails analcolici alla frutta e i più particolari vengono preparati con frutta secca e piante medicinali.

 

Lo zucchero di canna fa ingrassare davvero?

Lo zucchero di canna fa ingrassare?

lo zucchero di canna è meno calorico rispetto allo zucchero bainco? Scopri segreti e falsi miti riguardo lo zucchero di canna e le sue caratteristiche.