4 cause per cui soffri di colesterolo alto

Come ridurre il colesterolo alto

Se ne sente spesso parlare, ma non sempre si sa bene cosa sia. Il colesterolo è una proteina indispensabile per il corretto funzionamento del nostro organismo: tuttavia, una sua presenza eccessiva può, al contrario, provocare pericolose conseguenze, ed in particolar modo problemi di natura cardiovascolare. A proposito, conosci i principali sintomi del colesterolo alto? Tra questi ci sono l'alitosi, difficolità nella digestione, stanchezza e spossatezza fisica.

I motivi per cui viene il colesterolo alto

Il colesterolo alto è un problema di salute a cui bisogna stare attenti. Ma non c'è problema, perché attraverso una corretta alimentazione e con i classici rimedi della nonna contro il colesterolo alto è possibile evitarlo e continuare a mangiare quello che si vuole con moderazione.

Il più famoso e utilizzato è l'estratto d'aglio il quale ha anche il beneficio di ridurre la pressione del sangue. Le cause del colesterolo alto possono essere di varia natura come quelle di carattere ereditario, relative a circostanze esterne o cattive abitudini. Infatti, curare l'alimentazione è il primo passo da fare e sai già quali sono i cibi da mangiare a colazione se hai il colesterolo alto? I migliori sono acqua e limone per depurare l'organismo e la frutta secca perché contiene tanti vitamine e sali minerali.

Come mai ho il colesterolo alto

iva || Shutterstock



Se hai il colesterolo alto devi evitare assolutamente gli alimenti ricchi di proteine come le uova, il lardo e lo strutto. Infatti, per avere una buona salute e non rischiare di avere malattia come diabete o il colesterolo vanno evitati gli alimenti ricchi di grassi che fanno male e preferiti quelli che riportano il colesterolo al livello adeguato. Tra queste ci sono le spezie che fanno bene al colesterolo come il rosmarino, lo zenzero e il rosmarino che fanno parte della dieta mediterranea.

1. Dieta errata

Uno dei motivi per cui soffri di colesterolo alto è perchè la tua dieta non è sana ed equilibrata. Ci sono diversi cibi da evitare se soffri di colesterolo alto possono essere sia di origine animale, e si tratta ad esempio delle uova e delle carni grasse, sia di carattere industriale come i cibi preconfezionati.

In questo secondoo caso è più elevato il rischio di incorrere in un aumento di colesterolo a cause delle quantità di grassi contenute al loro interno. Elimina, pertanto, dalla tua tavola alimenti ricchi di zuccheri come bevande, dolci, merendine e cibi preconfezionati. Inoltre, sapevi che le olive fanno bene per combattere il colesterolo perché hanno tanti acidi grassi monoinsaturi e sono il toccasana per eccellenza nei confronti del colesterolo alto.

2. Sedentarietà

Una causa del colesterolo alto è sicuramentelo stile di vita sedentario e fare pochissima attività fisica porta a un aumento del colesterolo cattivo. Ciò è dovuto al fatto che, viceversa, praticare costantemente attività fisica di carattere aerobico comporta un aumento del colesterolo buono.

Inoltre, fare poco praticare sport rende il corpo più propenso ad assorbire i grassi contenuti nel cibo, perchè, in mancanza di attività fisica, questi vengono assorbiti invece che consumati dai muscoli. Inoltre, tra i benefici dell'allenamento cardiovascolare come la corsa, la corda oppure semplicemente camminare c'è il fatto che fa dimagrire e aiuta a combattare gli effetti collaterali del colesterolo alto.

Quando il colesterolo è alto

PHILIPIMAGE || Shutterstock

3. Fumo

Un altro cattivo effetto è il fatto che fumare provoca un aumento del colesterolo e le cause sono da ricercare nella nicotina. Queste sostanze, se da un lato riducono l'attività del colesterolo buono, favorendo lo sviluppo di quello cattivo, come anche nel caso dei cibi che aumentano il colesterolo cattivo che non fanno che aggravare la salute. Inoltre, si può seguire una dieta per ridurre gli effetti del colesterolo alto oppure può essere controllato che cosa viene mangiato ogni giorno rispettando i principi fondamentale della dieta mediterrana che è considerata una delle più salutari al mondo.

4. Problemi ormonali

Altra possibile causa di un aumento della quantità di colesterolo nell'organismo sono eventuali squilibri ormonali. In particolare può dare problemi alla tiroide: quando questa ghiandola non funziona bene la il calo ormonale causa l'aumento del colesterolo cattivo. In caso di problemi ormonali ci sono gli alimenti ricchi di iodio utili per la tiroide che aiutano a ristabilire l'equilibrio del corpo come il pesce, i crostacei e le patate.

La dieta del gruppo sanguigno A

Consigli e trucchi per sport e menù del giorno. La dieta del gruppo sanguigno A e tutti gli alimenti consentiti qui: via libera a verdure ...