Occhiaie: i 5 rimedi naturali più efficaci

Tutte noi abbiamo un nemico: chi la ritenzione idrica, chi le smagliature, chi i capelli secchi e la pelle opaca. Ma siamo veramente in poche a non dover fronteggiare le antiestetiche occhiaie. Quelle ingombranti mezzelune blu-nere sotto gli occhi, che dopo una certa età non significano solamente una nottata in discoteca, sono davvero difficili da coprire.

Quali sono i rimedi naturali per eliminare le occhiaie? Prima di tutto, è molto importante capirne le cause. Che siano dovute allo stress, al poco sonno o a carenze alimentari, prima di parlare di rimedi naturali per camuffare il problema, proviamo a capire a cosa possano essere dovute.

Perché compaiono le occhiaie?

A cosa sono dovute le occhiaie? Avete notato che alcune persone soffrono di più di questo inestetismo che altre? Il nostro viso non mente: quando siamo stanchi, stressati, sfiniti, le occhiaie sono il primo segnale, visibile agli occhi di tutto, a dimostrarlo.

Ma quando invece dormiamo 8 ore ogni notte, svolgiamo attività fisica costante, mangiamo sano ogni giorno, e le occhiaie si presentano ugualmente? In questo  caso potrebbero essere un campanello d'allarme da non sottovalutare, un segnale che il nostro organismo ci manda per farci capire che qualcos'altro non sta funzionando a dovere. Cosa potrebbe essere?



Veles Studio || Shutterstock

Le allergie sono ad esempio uno dei motivi più comuni, specialmente le allergie di primavera: capita spesso di soffrire allergia a pollini o graminacee in grado di farci gonfiare gli occhi e arrossarli. Anche le allergie alimentari potrebbero esserne responsabili, così come uno stato generale di disidratazione, causata da un'assunzione insufficiente di liquidi o, nei casi più gravi, da patologie renali. Infine, attenzione anche al ferro che assumete: le occhiaie potrebbero essere un sintomo della carenza di ferro nella dieta di tutti i giorni!

Una volta escluse queste cause, potrete occuparvi di come rimediare a questo sgradevole effetto. Ecco i 5 rimedi naturali più efficaci!

Occhiaie addio: 5 rimedi naturali

  1. Il cetriolo. Sembra un cliché, ma se in tutti i film troviamo la protagonista con due fettine di cetriolo sugli occhi mentre si rilassa con una maschera facciale, un motivo c'è. Il cetriolo è un portento per calmare zone irritate e per calmare la pelle, ed è perfetto specialmente per la pelle molto assottigliata del contorno occhi. Provatelo la sera prima di andare a letto, per almeno 15 minuti. E utilizzate questo momento per rilassarvi e liberarvi dallo stress, le vostre occhiaie ne gioveranno sicuramente!
  2. Le bustine di tè verde. Il tè verde fa benissimo! Antiossidante per eccellenza, berlo farà bene anche alle occhiaie. Il trucco in più è riciclare le bustine utilizzate per fare il tè ed impiegarle in un impacco anti occhiaie.
  3. Olio di jojoba. Da massaggiare puro e con  delicati movimenti circolari nel contorno occhi, la sera prima di andare a dormire, quest'olio vegetale è in grado di lenire e calmare la pelle, nutrendola, idratandola e donandole elasticità.
  4. Ghiaccio. Anche il ghiaccio, o dei fazzoletti imbevuti in acqua molto fredda, aiutano a sgonfiare le occhiaie e a rendere lo sguardo più fresco.
  5. Gel d'aloe vera. Anche l'aloe vera, pianta dalle tante proprietà, aiuta a sgonfiare e calmare le occhiaie. Potete anche mescolarlo con l'olio di jojoba per massimizzarne gli effetti benefici.

Albina Glisic || Shutterstock

Quali sono le cattive abitudini da evitare?

Ci sono quindi tanti rimedi naturali da provare, ma ricordatevi anche di eliminare le abitudini negative che possono accentuare questo problema! Sapevate che, ad esempio, fumare, oltre a rendere la pelle grigia, aumenta anche le occhiaie. Anche bere troppi alcolici e non bere sufficienti quantità di acqua non giova al benessere della pelle.

Ricordatevi anche di non aggredire la vostra pelle del viso, lavandola ad esempio con acqua troppo calda o sottoponendola a trattamenti esfolianti troppo aggressivi. Attenzione infine ai raggi UV. Spesso il troppo sole è una delle cause principali della comparsa delle occhiaie, dovute ad un eccessivo assottigliamento della pelle nel contorno occhi. Utilizzate sempre una protezione viso molto alta ed adatta alle pelli sensibili e non dimenticatevi gli occhiali da sole o un cappelli per proteggervi dai dannosi raggi UV, che possono creare problematiche alla vostra pelle e non solo. Ricordate, inoltre, di mangiare alimenti che aiutano l'abbronzatura prima di sottoporvi a lunghe sessioni di tintarella.

Che cosa vuol dire dieta macrobiotica

In che cosa consiste la dieta macrobiotica?

La dieta macrobiotica è un'alimentazione legata alla filosofia orientale. I vantaggi della dieta macrobioca permettetono uno stile di vita sano. Gli alimenti consentiti nella dieta ...