Miele e limone: il miglior rimedio per la tosse

miele come rimedio per la tosse

Le malattie che coinvolgono l’apparato respiratorio e in particolare tosse e mal di gola possono essere il risultato di repentini sbalzi di temperatura, clima rigido e raffreddore persistente. È importante mangiare bene per prepararsi ai malanni di stagione, ma soprattutto per aumentare le difese immunitarie dell'organismo.

La tosse è la difesa naturale del corpo che permette di mantenere libere le vie aeree da qualsiasi agente irritante, muco o catarro, un’azione naturale in cui vi è una contrazione inspiratoria e una veloce espirazione che rimuove tutto ciò che ostacola il normale processo respiratorio.

Quali tipi di tosse ci sono?

È facile pensare che distinguere esattamente il tipo di tosse possa essere la formula magica per per porre fine alla fastidiosa manifestazione da raffreddamento.

  • Tosse grassa – La tosse grassa o tosse produttiva è caratterizzata da muco o catarro (espettorato), un genere di tosse che non dovrebbe essere trascurata perché coinvolge polmoni e vie respiratorie in generale.
  • Tosse secca – La presenza di allergeni, l’alta percentuale di secchezza dell’aria o un raffreddore che proprio non vuole andare via creano una tosse fastidiosa distinta da gola secca e solletico nella parte posteriore della gola.

Rimedi naturali: miele e limone per tosse

Prima di ricorrere alle medicine avete provato i rimedi della nonna contro la tosse? In realtà esistono molti rimedi naturali per gestire e contrastare la tosse e il mal di gola che ne deriva. Esistono molti alimenti da mangiare quando si ha l'influenza, ma anche per la tosse.



In particolare, il più famoso è sicuramente il binomio miele e limone consente di agire in maniera rapida per migliorare la funzionalità delle vie respiratorie. Si tratta di una bevanda disinfettante ed emolliente indicata per adulti e bambini affetti da raffreddore, tosse e mal di gola.

rimedi per febbre e influenza

eldar nurkovic || Shutterstock

  • Limone – Il concentrato di vitamina C presente nel succo dell’agrume funge da disinfettante naturale che riesce a cicatrizzare le microlesioni causate dall’irritazione e da aiuto efficace per prevenire e combattere le influenze stagionali e tutti sintomi da raffreddamento come mal di gola e tosse.
  • Miele – Il miele conserva notevoli capacità espettoranti e battericide e rappresenta un valido alleato per favorire la salivazione e lenire la mucosa infiammata.

Il limone sembra capace di sciogliere l’eventuale muco che caratterizza la tosse grassa e agisce sulla parte infiammata mentre il miele crea una barriera protettiva, contrasta i bruciori provocati dall’infiammazione e si comporta come un sedativo naturale. La miscela di limone e miele non solo permette di evitare l’uso di preparati farmaceutici ma promuove una guarigione completa sia in caso di tosse secca che di tosse grassa.

Come preparare lo sciroppo miele e limone per tosse

Il rimedio naturale a base di limone e miele assume il profilo di un vero e proprio sciroppo in versione casalinga. Tutto quello che bisogna fare per prepararlo è avere a disposizione un limone intero, una tazza di acqua naturale e circa 500 ml di miele. Come preparare lo sciroppo fai da te a base di miele e limone per tosse?

  • Lavare un limone, sistemarlo in un pentolino con acqua fredda e portare tutto a ebollizione
  • Far sobbollire l’acqua per circa 2-3 minuti
  • Lasciare raffreddare il limone
  • Scaldare il miele in un altro pentolino a fuoco molto basso, ma senza portarlo al punto di ebollizione
  • Tagliare il limone a fette, aggiungerle alla riduzione di miele e cuocere a fuoco molto basso per circa 60 minuti
  • Lasciare ridurre la miscela di ingredienti
  • Togliere il limone dallo sciroppo
  • Conservare lo sciroppo limone e miele in frigorifero

Lo sciroppo naturale a base di limone e miele può essere assunto all'occorrenza fino a tre volte al giorno con un cucchiaio oppure semplicemente sciogliendo la quantità in una bevanda o una tisana calda.

La frutta fa ingrassare?

Certo, la frutta aiuta a tenersi in forma, ma fa anche ingrassare? Alcuni tipi di frutta, se assunti in quantità, non aiutano affatto a dimagrire.