Vuoi avere la pancia piatta? Allora niente zuccheri alla sera!

Zuccheri da evitare se hai la pancia gonfia

Ti è mai capitato di avere la pancia piatta al mattino gonfia alla sera? Che fastidio! Che si tratti di gonfiore passeggero, di un disturbo perenne che ci fa sembrare la pancia gonfia e dura come un palloncino, o che si tratti di peso in eccesso e di grasso addominale, la pancia gonfia è un problema molto diffuso, che causa imbarazzo e fastidi. Le cause possono essere molte e svariate: il meteorismo, le intolleranze alimentari, il sovrappeso, le abitudini sbagliate, una dieta inadeguata.

Esistono molti rimedi naturali, consigli di ogni tipo, diete e alimenti da evitare per avere la pancia piatta. Forse non sapevate, però, che il gonfiore addominale è causato soprattutto dagli zuccheri che spesso assumiamo prima di andare a letto.

Occhio alla fame nervosa

Forse, prima di iniziare una dieta ferrea o di eliminare in toto sale, zuccheri, condimenti, grassi e latticini dalla dieta, è utile pensare alle nostre abitudini alimentari. A volte un fuori pasto goloso ci sta e risolleva l'umore, ma occhio se sfocia in fame nervosa... Magari vi sembra di mangiare sano, ma alzi la mano chi non si concede mai un cioccolatino, quella pallina di gelato, o quel dolcetto alla fine di ogni pasto.

Peggio ancora sono gli alimenti ricchi di zuccheri alla sera. Il meccanismo è spesso automatico: si accende la tv e tra un episodio e l'altro della propria serie preferita è facile finire una stecca di cioccolata o una busta di patatine o popcorn. A quel punto potrebbe essere un problema, e la causa indiscussa del vostro addome gonfio o di quei chiletti in più attorno ai fianchi. E poi sappiamo bene come va a finire: ci guardiamo allo specchio e pensiamo già a come finirà la nostra prova costume.

Quella voglia di dolce

Di certo lo sapevate già: gli zuccheri a cena vanno evitati perchè si trasformano immediatamente in grassi che poi non bruciamo in nessun modo durante la notte. Quei grassi poi, sono gli stessi che tendono a localizzarsi proprio sull'addome! Un'altra brutta notizia, è che non solo cioccolata e gelato sono alimenti che contengono molti zuccheri, ma anche pasta, pane e riso! Ma come fare, quando la voglia di dolce è tanta?



In primo luogo, bisogna cercare di pianificare le cene con alimenti che siano il più possibile cibi ricchi di fibre e di proteine. Stiamo parlando di insalate con verdura a foglia verde, minestroni, carote al forno, pomodori, carne bianca e pesce. Fondamentali anche di tutti quei cibi bolliti, come ad esempio asparagi, broccoli, cavolfiori, ma anche uova e formaggi.

E per soddisfare la voglia di dolce? Se la voglia di sentire un sapore dolce sul palato non vi abbandona, provate a mangiare una piccola porzione di yogurt bianco magro, magari unito a della frutta che sgonfia e depura come il delizioso ananas, e dolcificati con un cucchiaino di miele o con qualche goccia di sciroppo d'agave, un dolcificante naturale che non vi lascerà delusi!

Una tazza di salute

Infine, per assicurarvi una pancia piatta tutto l'anno, un'ottima abitudine è quella di consumare una o due tisane al giorno. Possono essere tisane alle erbe, come ad esempio il finocchio, la menta o l'anice, tutte pefette tisane dimagranti e ottime alleate per sgonfiare la pancia e depurare l'organismo.

Syda Productions || Shutterstock

Oppure potrete creare una tisana con acqua e zenzero: ottima da bere sia al mattino appena svegli, per purificare l'organismo dall'interno garantendo il pieno di energia, che da sorseggiare durante l'arco della giornata. Una tazza di questa infusione è un abitudine sana da adottare anche prima di andare a letto: i benefici si faranno vedere dopo qualche tempo, dormirete meglio e vi sveglierete più riposati e freschi.

Anche semplice acqua calda con limone sortirà effetti benefici, come depurare l'organismo, rendere la pelle più pulita e luminosa, diminuire la ritenzione idrica e la cellulite. Inoltre, la vostra pancia sarà sempre più piatta e sgonfia, perchè anche il processo della digestione verrà aiutato con il tempo e la costanza.

La frutta fa ingrassare?

Certo, la frutta aiuta a tenersi in forma, ma fa anche ingrassare? Alcuni tipi di frutta, se assunti in quantità, non aiutano affatto a dimagrire.