3 ottimi benefici della dieta proteica

I pregi della dieta proteica

Per rimettersi in linea e tornare in forma smagliante è necessario fare qualche piccolo sforzo come riguardare l'alimentazione e fare un po' di attività fisica. La dieta proteica è una delle diete dimagranti per eccellenza perché ha tutti quei benefici che stai cercando. Ci sono differenti motivi per cui la dieta proteica fa dimagrire e il più importante è dato dal fatto che è possibile perdere peso in poche settimane.

I vantaggi della dieta proteica

Per sapere come intraprendere il percorso dimagrante legato alla dieta proteica conviene prima conoscerla in modo approfondito. Gli effetti benefici di questa dieta da cosa sono dovuti? Come dieta iperpoteica è basata su alimenti ricchi di proteine che mettono in moto il metabolismo.

La dieta proteica è priva di carboidrati e l'organismo è messo nella condizione di andare a trovare le energie da altre che fonti che non siano zuccheri o carboidrati. Come riesce a farlo? Nel corpo sono immagazzinate delle riserve di lipidi o grassi, che vengono attaccate per prendere l'energia necessaria. Il vantaggio di questa dieta è il metabolismo brucia i grassi rimasti nelle riserve e il calo del peso è visibile sin da subito.

Gli effetti positivi della dieta proteica

Syda Productions || Shutterstock



Per ottenere tutti i vantaggi di questa dieta dimagrante bisogna sapere che cosa si può mangiare e cosa no. Tra i buoni alimenti consentiti nella dieta proteica ci sono tutte le carni magre come pollo, tacchino, coniglio e faraona. Inoltre, il pesce è un alimento consentito nella dieta proteica perché ha tante proteine e inoltre sono tanti i benecifi degli omega 3 che possono aiutare il corpo a essere più forte e sano.

Ci sono anche alimenti sconsigliati dalla dieta proteica come la carne rossa, i dolci preconfezionati e tutti i prodotti da forno, pasta inclusa, fatti con la farina bianca. È fondamentale seguire la dieta proteica correttamente  per ottenere dei risultati duraturi nel tempo. Il suo scopo, infatti, è quello di rendere il metabolismo più veloce per bruciare i grassi in eccesso.

1. Le proteine saziano di più

Un vantaggio delle diete iperproteiche è che sono composte in larga parte da proteine. Infatti, per sapere quali sono i cibi che saziano di più non è necessario immaginare chissà quali alimenti siano ma è sufficente sapere che le proteine fanno sentire più sazi rispetto ai carboidrati. Inoltre, nelle proteine non è inclusa solo la carne ma anche il pesce e i latticini. Il salmone in particolare, è uno degli  alimenti ricchi di omega 3 per eccellenza e in una dieta proteica non deve assolutamente mancara.

Gli aspetti positivi della dieta proteica

Evgeny Tomeev || Shutterstock

2. Cibi economici

Un altro punto a favore per la dieta proteica è il basso costo di alcuni alimenti. Soia, pollo, latticini, tacchino e coniglio sono i cibi più economici per la dieta e possono essere mangiati anche più volte alla settimana. In particolare, è importante tenere fuori dal cesto della spesa gli alimenti ricchi di carboidrati perché ostacolano il dimagrimento.

3. È semplice da seguire

Rispetto ad altre diete iperproteiche come la dieta Dukan, la dieta proteica è flessibile ed è facile da seguire. L'ampia scelta di cibi, la perdita del peso in poco tempo e l'accelerazione del metabolismo la rendono semplice da mettere in pratica. Quindi, sai tutto su come funziona la dieta proteica? Per cominciare a dimagrire in poco tempo è importante conoscere alcune controindicazioni della dieta proteica. La più importante, è quella di non escludere totalmente le fibre ma di mantenerle in piccole quantità e aumentare le dosi durante il periodo di mantenimento. Gli alimenti ricchi di fibre accettati dalla dieta proteica sono pasta e riso integrale ma devono essere consumati in porzioni non superiori ai 60 gr.

Tutto sulle vitamine liposolubili

Non tutte le vitamine sono uguali: ci sono vitamine idrosolubili e liposolubili. Tra le vitamine liposolubili troviamo la vitamina A, D, E, K e F.