Sai quali sono le migliori alternative al latte?

alternative al latte di mucca

Dedicato a tutti gli  intolleranti al lattosio: avete mai provato le ottime alternative al latte vaccino disponibili? Il latte di mucca è un prezioso alleato per la nostra salute: è infatti un alimento ricco di vitamina D e di calcio, elementi essenziali per lo sviluppo ed il mantenimento osseo.

Ma la società moderna si registra in calo circa il consumo di latte vaccino: molte sono le persone che lo abbandonano a causa di intolleranza al lattosio, lo zucchero naturale presente nel latte. Una buona opzione, in caso di intolleranza al lattosio, potrebbe essere quella di scegliere un latte senza lattosio. Il lattosio viene eliminato in laboratorio, ed essendo uno zucchero naturale, il latte delatosizzato risulterà anche più magro. Meno allergie e più salute, quindi, per un doppio vantaggio.

Altre persone scelgono di eliminare il latte di mucca per sposare una dieta vegana, escludendo i cibi di origine animale ed i loro derivati, come latte, uova e formaggi, si dovrà certamente procedere con una buona integrazione alimentare alternativa.

Latte d'asina e di capra

Tra le alternative al latte vaccino, troviamo due ottimi latti animali, con carattersitiche molto simili a quelle del latte di mucca. Il latte d'asina è anche un prodotto molto nutriente, addirittura accostato al latte materno per i suoi eccipienti. È purtroppo però molto difficile da reperire, e molto costoso.

Anche il latte di capra, una tra le buone alternative al latte vaccino. Purtroppo però, le catene proteiche presenti nel latte di capra così come in quello di pecora, sono molto simili a quelle del latte vaccino. Risultato: chi è allergico, o comunque intollerante al lattosio, lo sarà anche alle proteine presenti nel latte di capra o di pecora.

Latte vegetale: sì a mandorle e soia

Il latte di mandorle, tra le alternative al latte vaccino, è senza ombra di dubbio la più gustosa: estratto da panetti di mandorle disidratate, è buonissimo e dolcissimo.



Anche se è di origine vegetale, non bisogna pensare che sia ipocalorico. Questo alimento ricco di calorie, infatti, Purtroppo è davvero molto grasso, ed i suoi oli vegetali non sono paragonabili ai nutrienti del latte di mucca. Inoltre, in questo alimento, non sono presenti vimina D o calcio.

Looker_Studio || Shutterstock

Il latte di soia, estratto dal famoso legume orientale, è un alimento ricco di proteine, altamente nutriente e al tempo stesso leggero e ricco di ferro. Purtroppo, a casa dei suoi fitoestrogeni, ormoni naturali, non è consigliato a chi soffre di problemi di tiroide o disturbi al sistema endocrino.

Il latte di riso, l'hai mai provato?

Tra le migliori alternative al latte vaccino troviamo il latte di riso: estratto da questo cereale ricco di amido, il latte di riso è leggero e dal sapore dolciastro. Si ottiene dal processo di macerazione dei chicchi in acqua, che ne mantiene enzimi e proprietà.

Il latte di riso è la migliore tra le alternative al latte vaccino, non solo per la sua leggerezza: è ricco di oli essenziali, ed in commercio è in vendita anche una versione fortificata. Vengono quindi aggiunti calcio, ferro, vitamina B12, niacina e vitamina D.

Il risultato? Una bevanda perfetta ed anche buonissima. Super consigliato agli sportivi e agli studenti, ecco la perfetta soluzione in alternativa al latte di mucca!

Come dimagrire con i semi di lino

I semi di lino hanno tante proprietà benefiche: sono una fonte naturale di antiossidanti, minerali e vitamine e aiutano a dimagrire e a perdere peso.