Il burro d’arachidi e il bodybuilding

Per avere una crescita muscolare importante non è sufficiente andare in palestra e fare bodybuilding. A questo si deve aggiungere una dieta particolare, dove i grassi, tra cui il burro d'arachidi, hanno una grande importanza.

La dieta del bodybuilder

La dieta per il bodybuilding è molto importante per aumentare la massa muscolare del corpo. Seguendo una corretta alimentazione si possono avere i nutrienti necessari per generare energia e far aumentare i muscoli.

I bodybuilder che adottano questo tipo di alimentazione bilanciano i grassi, che rappresentano il 20% della dieta e sono fondamentali per produrre gli ormoni necessari alla crescita della massa muscolare. I grassi garantiscono anche la salute delle articolazioni per essere in grado di sopportare più peso e danno le calorie che servono giornalmente all'organismo. Per questo motivo è importante includere alimenti ricchi di grassi e con molte calorie.

Che cos'è il burro d'arachidi?

È importante sapere che sostanze nutritive compongono ogni cibo e quante sono le calorie per alimento così da poter comporre pasti iperproteici e ideali per il workout che vi aspetta.

Per sapere quali grassi fanno bene, bisogna sapere innanzitutto che i grassi si dividono in tre categorie, che sono: i grassi saturi, quelli monoinsaturi e gli acidi grassi polinsaturi. Tra i grassi monoinsaturi migliori ci sono quelli forniti dal burro d' arachidi.

Il burro d'arachidi è un alimento preparato macinando semi di arachide. È un alimento ricco di grassi, di consistenza cremosa e diffuso soprattutto negli Stati Uniti, anche se sembra aver preso piede anche sulle nostre tavole.



Il burro può essere smooth, ossia "cremoso" o crunchy, ossia "croccante"  in base a come piace, e si accompagna ad una fetta di pane e marmellata, meglio se di fragole o mirtilli. Il suo uso è anche vario per i dolci che vanno in forno, come per esempio i noti scorched peanut cookies, che sono i biscotti al burro di arachidi.

Il burro d'arachidi contiene molte sostanze nutritive: è un alimento ricco di magnesio, fibre alimentari, calcio, potassio, fosforo, vitamina B2 ed E, acido oleico, arginino e acido folico. Se durante la produzione vengono conservati anche i tegumenti esterni allora è anche ricco di polifenoli e resveratrolo, presente anche nel vino e nella buccia dell'uva. È bene sapere che essendo un alimento ipercalorico ed iperlipidico, non fa bene alla linea, se non viene assunto con consapevolezza o in modo intenzionale come nel caso di chi fa bodybuilding, quindi fare sempre attenzione alle dosi.

Come mangiare il burro d'arachidi

La colazione per chi fa bodybuilding deve essere composta da alimenti ricchi di proteine e un esempio potrebbe essere burro d'arachidi, avena, banane e noci. Si prepara in dieci minuti, ha 21g di proteine, 29g di grassi, 55g di carboidrati, 9g di fibre per un apporto di 530 calorie. In alternativa, i pancakes con burro di arachidi e banana vi daranno il giusto fabbisogno calorico per raggiungere il peso ideale e la massa muscolare che desiderate.

 

Anche il momento dopo l'allenamento è fondamentale: avendo perso molte energie, è importante mangiare alimenti sostanziosi. Dopo l'allenamento il burro d'arachidi può essere una buona soluzione per solleticare il palato e reintegrare le sostanze nutritive perse durante l'esercizio fisico. Un panino peanut butter & jelly, ossia burro di arachidi e marmellata, una manciata di mandorle e della frutta fresca sono perfetti per recuperare le forze.

C'è chi al cibo preferisce le bevande: non parliamo solo di bevande energetiche, ma anche degli shake proteici e delle bevande adatte agli sportivi. Frullati, smoothies e shake a base di burro di arachidi, frutta secca, kefir e frutta sono una fonte altamente proteica e tra gli alimenti che saziano di più in assoluto dopo una sessione di attività fisica intensa.

LIB

La frutta di primavera

La frutta di stagione è un toccasana per il nostro organismo. Scopri i frutti di stagione della primavera per trarre beneficio dalle loro proprietà.