Le spezie che fanno bene al pancreas

Spezie benefiche per il pancreas

Il pancreas è una ghiandola del nostro corpo molto importante e al tempo stesso delicata, con almeno una doppia funzione. E' in effetti una ghiandola endocrina, responsabile della produzione dell'insulina e della sua regolazione, come anche del metabolismo glicemico. E' però anche la ghiandola che produce il succo pancreatico, essenziale per eliminare l'eccesso d'acidità dei succhi che albergano nello stomaco.

Un organo importante dunque, che può essere affaticato da uno stile di vita non troppo salutare, in cui si abusi di alcol e caffè e non si faccia troppo movimento. Per fortuna, esistono alimenti che vengono in nostro aiuto: molte infatti sono le spezie che fanno bene al pancreas.

Succo d'ortica: spezia benefica per il pancreas

L'ortica è un'erba aromatica molto utilizzata in infusi e tisane drenanti e depurative. E' spesso anche utilizzata per insalate e come contorno squisito ed anche decorativo, per le sue foglie dal verde intenso. Il succo d'ortica è anche stimolante del succo pancreatico ed è quindi un elemento prezioso per la salute del pancreas. Depura il sangue ed abbassa anche il tasso di zuccheri nel nostro organismo. Inoltre favorisce la depurazione di fegato e reni grazie al suo effetto diuretico blando e delicato.

Le spezie che fanno bene al pancreas



Il succo d'ortica è anche consigliato non solo per la salute del pancreas ma di tutto il corpo. È ricco di clorifilla, vitamina K, A e C: un vero toccasana per benessere e salute. Da bere fresco, centrifungando le foglie d'ortica, oppure anche in infuso, con foglie essiccate in decotto. E' consigliabile bere questo succo prezioso due volte al giorno: mezzo bicchiere prima della colazione a digiuno e mezzo bicchiere prima di pranzo, o di un pasto principale. Questa è da intendersi come una vera e propria cura per il pancreas, da seguire per non più di due mesi.

Zenzero: spezie ideale contro l'affaticamento del pancreas

Ebbene sì: ormai non è un mistero. Bere un bicchiere d'acqua tiepida con zenzero a digiuno, appena svegli, ci aiuta a stare meglio. Lo zenzero è un potente antibiotico, drenante e depurante per tutto l'organismo. In particolare, apporta giovamento ad intestino, pancreas e reni. Può anche essere inserito come gustoso ingrediente in centrifughe e frullati, ma anche per primi piatti. Una chicca di gusto e salute è quella di aggiungere una spolverata di zenzero fresco sulla pasta o sul risotto: per un sapore intenso e che ci richiami l'oriente. Lo zenzero può anche essere frullato ed assunto con latte o acqua, per un effetto detox ad azione d'urto.

Spezie che fanno bene al pancreas

pilipphoto || Shutterstock

Gymnema e garcinia: spezie alleate del pancreas

La gimnema cresce in India e in Pakistan e il suo nome significa " mangia zucchero". Questo prodotto naturale è in effetti ben noto per le sue proprietà altamente benefiche e stimolanti per il pancreas. La gimnema interviene sulla sintetizzazione degli zuccheri da parte del pancreas e favorisce una corretta trasformazione di questi in energia pronta. Un ottimo modo per dimezzare il glucosio nel sangue. Si consiglia di assumere la gimnema con moderazione, per via dei suoi effetti lassativi. La gymnema, preziosa contro l'iperglicemia, può essere assunta in capsule: ne bastano due 15 minuti prima di ogni pasto principale, per un totale massimo di sei pastiglie al giorno.

La garcinia è invece una pianta molto famosa per le sue proprietà drenanti e dimagranti. Questa pianta è presente come ingrediente di molti degli integratori per il controllo del peso e per la sintesi dei grassi. Si consuma il frutto e la sua buccia anche in infusione, essiccato e poi messo in decotto. In genere la garcinia è venduta in bustine d'estratto secco o in capsule: ne basta una prima di ogni pasto, per contrastare obesità e colesterolo in eccesso.

Ragioni per cui sei assetato dopo aver mangiato zucchero

Perchè lo zucchero fa venire sete?

Sai perchè quando mangi qualcosa di dolce avverti una forte senzsazione di sete? Scopri i motivi e come porre rimedio a questa sensazione di disidratazione.