MSM: A cosa serve il metilsulfonilmetano?

Perchè prendere l'integratore msm

Hai mai sentito parlare di metilsulfonilmetano? Nel mondo della palestra e del bodybuilding è piuttosto frequente sentir parlare di MSM, la sua abbreviazione. Anche se il nome sembra alquanto complicato, questo è un componente fondamentale del nostro organismo e in quello di tutti gli esseri viventi.

Ma che cos'è il metilsulfonilmetano? È un composto organico che contiene lo zolfo ed è uno dei nutrienti fondamentali per il corpo. Chiunque pratichi sport intenti o per un tempo prolungato deve considerare di avere sempre il giusto apporto di MSM, sia via un'alimentazione equilibrata e varia, che attraverso l'uso di integratori.

Perchè il metilsulfonilmetano fa bene?

Proprio perchè il metilsulfonimetano è così importante per noi, è importante sapere come fare per reintegrarlo quando si pratica molto sport. Per assicurarsi di avere la dose giornaliera consigliata di MSM puoi integrare la dieta con alcuni alimenti ricchi di zolfo, come gli alimenti proteici. Magari ti sei domandato cosa succede se si assumono troppe proteine, ma in questo caso non si tratta di esagerare con i composti proteici: soltanto di sostituire quelli persi durante l'attività fisica.

Cosa provocano molte proteine alla salute?

rukxstockphoto || Shutterstock



Lo zolfo è un componente essenziale delle cellule del nostro corpo e, anche se ancora non lo sai, ne sono ricche le proteine muscolari, alcuni ormoni quali l'insulina e le vitamine B1 (tiamina) e B8 (biotina).  Alcuni dei cibi in cui si trovano alte quantità di zolfo sono cipolle, aglio e torlo d'uovo. Ma che dire anche di quell'odore intenso che rilasciano cavoli e broccoli durante la cottura?

Se ci pensi bene, noterai che proprio questi due vegetali, insieme a cavolo cappuccio e cavolfiore, sono tra gli alimenti che contengono più MSM e zolfo! Altri alimenti che possono essere integrati in una dieta proteica equilibrata sono le proteine animali di carne e pesce. Una buona parte del minerale viene eliminata durante la cottura degli alimenti, soprattutto di carne e pesce.

1. Grandi effetti antiossidanti

Il metilsulfonimetano è un portentoso antiossidante che agisce fortemente contro i radicali liberi. Grazie all'MSM i micronutrienti come le vitamine e il selenio vengono potenziati e aiutano l'organismo a svolgere tutte le funzioni perfettamente. Non solo antiossidante: l'MSM è un potente disintossicante. Le tossine si accumulano nel nostro corpo per via di un'alimentazione sregolata o di un periodo di forte stress ed è importante eliminare le tossine per sentirsi meglio.

2. Assorbe le vitamine del gruppo B

Tra gli usi e i benefici de metilsulfonimetano c'è sicuramente quello di aiutare notevolmente l'assorbimento di vitamine del gruppo B. Nonostante tutti i falsi miti sulle vitamine, queste non sono così facili da assimilare. Una carenza di vitamina B può avere importanti ripercussioni sull'organismo: la tiamina, per esempio, serve per far funzionare correttamente il sistema nervoso e cardiovascolare e l'acido folico è importante durante la gravidanza per la salute di mamma e bambino.

Avere una carenza di vitamine del gruppo B significa avere sintomi ben evidenti sia sulla pelle, che sembra più secca e grigia, sui capelli spenti, su un senso di inappetenza e difficoltà a prendere sonno.

3. Allevia i dolori muscolari

Se dopo ore e ore di palestra senti i muscoli indolenziti e l'acido lattico la fa da padrone, allora puoi stare sicuro che l'MSM ti aiuterà. Grazie alle proprietà antiossidanti, l'MSM riduce lo stress muscolare dell'allenamento e aiuta a recuperare le cellule del tessuto muscolare. Durante il workout, infatti, le cellule dei muscoli si rompono e necessitano di riposo e una buona dieta per ricostruirsi e potenziarsi.

4. Contro i dolori alle ossa

È stato riscontrato come il metilsulfonimetano è di grande aiuto per chi soffre di problemi alle ossa come artrite o osteoporosi. Il ginocchio o l'arto inffiammato e gonfio può trovare un po' di sollievo con l'MSM, che rende permeabili le pareti cellullari, permettendo alla cellula di assorbire nuovi nutrimenti con proprietà antinfiammatorie.

Contro i dolori muscolari esistono molti rimedi naturali, ma affidati sempre al consiglio di uno specialista prima di scegliere cosa prendere.

 

LIB

Mangiare pane alla sera

Quanto pane mangiare alla sera?

Il pane è ricco di vitamine e sali minerali: eliminarlo dalla dieta sarebbe un grosso errore. Scopri quanto pane mangiare alla sera per non ingrassare. ...