Bere latte e miele fa bene?

vantaggi di bere latte e miele

Una buona abitudine sarebbe quella di bere un bicchiere di latte caldo con un cucchiaino di miele al giorno, la mattina, per merenda o, meglio ancora, la sera prima di andare a dormire. Vi è mai successo di non riuscire a dormire e che la mamma o la nonna vi dessero un bel bicchierone di latte e miele preparato dalla mamma o dalla nonna, perché sia il latte che il miele rilassano l'organismo e distendono la muscolatura.

Favorisce la digestione e migliora il sonno

La combinazione di latte e miele aiuta la pelle ed il nostro corpo a mantenersi in salute, infatti anche in passato si ricorreva al mix per dare nutrimento al corpo. È dunque importante sapere che, grazie alle sue proprietà antiossidanti che attaccano i radicali liberi ossia le molecole associate all'attività cellulare, aiuta, quando assunta, a posticipare l’invecchiamento, anche della pelle.

Il miele stimola lo sviluppo dei batteri buoni, che sono positivi sia per l'apparato digerente che per quello intestinale, così come i bifidobatteri presenti nel latte. Bevendo questo elisir si scongiurano molti problemi, come crampi, stitichezza e gonfiore, che scompaiono col tempo.

Bere latte e miele subito prima di coricarsi può migliorare di molto la qualità del sonno, per allontanare insonnia e  stress. Questo grazie al loro contenuto di triptofano e aminoacidi sempre essenziali hanno effetti sul nostro organismo stimolando la produzione della sostanza legata al buon riposo, ossia la serotonina, un neuro trasmettitore che distende e rilassa.

Migliora la salute delle ossa del corpo

Il latte è un'incredibile fonte naturale di calcio mentre il miele ha diversi nutrienti che assorbono il calcio nell'organismo, perciò assunti insieme migliorano la salute delle ossa prevenendo l'indebolimento. Col tempo e l'assunzione continua, regalano una qualità della vita decisamente migliore, perché riducono il problema dell'osteoporosi e altre infiammazioni che ricadono sul benessere delle nostre ossa.



Le nonne ne sanno una più del diavolo e sanno benissimo che latte caldo e miele è l'ideale per curare la tosse ed il mal di gola, l'insonnia e lo stress. Si consiglia di usare il miele di trifoglio, che ha un magnifico effetto fluidificante, oppure quello di tiglio, assolutamente perfetto per combattere i terribili mal di testa e le bronchiti. Poi il miele d'abete è indicato che chi soffre di alitosi e per curare l'influenza e tracheiti.

zarzamora || Shutterstock

Latte e miele con l'aggiunta di spezie

Per variare la semplice ricetta del latte e miele, alla bevanda si possono aggiungere degli aromi speziati per renderla più energizzante e ricca di benefici: tra le spezie si può provare con lo zenzero e la cannella, perché lo zenzero è un potente antinfiammatorio che può migliorare la situazione cardiovascolare del corpo, così come il diabete e lo stato dell'apparato gastrointestinale, mentre la cannella ha moltissimi benefici, tra questi anche quello di migliorare la libido essendo un afrodisiaco naturale per le donne e gli uomini in egual modo.

Seguendo una dieta equilibrata e sana, evitando di assumere alcol, smettendo di fumare e facendo esercizio fisico in modo regolare e continuativo, bere una tazza di latte caldo con l'aggiunta di uno o due cucchiaini di miele può solo giovare alla nostra salute.

Non ho fame, come faccio?

Cosa fare quando si ha poca fame o non si riesce ad adottare la dieta equilibrata tanto desiderata? Ecco qualche consiglio per l'inappetenza.