5 benefici del kefir

vantaggi del kefir

Il kefir è un prodotto che, negli ultimi anni, ha avuto una crescente e veloce diffusione nel nostro paese, anche in virtù dei numerosi benefici che possiede. Ma sai cos'è il kefir? Si tratta di un alimento fermentato, un latte molto più simile allo yogurt. Non c'è nemmeno da chiedersi se sazi di più il latte o lo yogurt, giacchè che in molti lo considerano una sorta di "versione potenziata" di quest'ultimo. Si tratta inoltre di una bevanda adatta a tutti, qualsiasi sia l'età, che non ha alcuna controindicazione.

Trattandosi una bevanda fermantata, ha un sapore acidulo e una consistenza semiliquida, dovuta appunto all'opera di fermentazione del latte creata da una serie di batteri buoniIl kefir, infatti, proprio grazie all'azione di questi microorganismi hanno sull'organismo, è senza ombra di dubbio un alimento che dovresti integrare nel tuo regime alimentare. Perchè? Perchè apporta numerosi effetti benefici al corpo, ed in particolar modo al sistema intestinale e a quello digestivo.

Stimola la digestione

Come dicevamo, il primo importante beneficio che il kefir ha sul corpo umano è dato dal fatto che stimola e facilita la digestione. Questo effetto è dovuto ai batteri probiotici presenti al suo interno, che hanno una funzione riequilibrante dell'intestino. Non solo: i batteri probiotici sono di grande aiuto anche nella lotta alle più diffuse patologie del sistema intestinale, ed in particolar modo sono un toccasana contro le ulcere e la sindrome del colon irritabile.

Aiuta a perdere peso

Non tutti lo sanno ma il kefir è un importante alleato nelle diete dimagranti! I batteri buoni contenuti al suo interno, infatti, permettono la corretta assimilazione dei nutrienti, come la vitamina K e le vitamine del gruppo B. In questo modo viene ad evitarsi l'accumulo di questi ultimi, che rappresenta una delle prime cause dell'aumento di peso. Inoltre il batterio kefiran presente al suo interno facilita la diminuzione del colesterolo presente nel sangue e stimola la pressione sanguigna.



dimagrire

Stock-Asso || Shutterstock

Migliora la salute delle ossa

Altra importante virtù del kefir è quella di essere particolarmente indicato per prevenire il rischio di osteoporosi, mantenendo in salute le ossa. Il kefir, infatti, apporta importanti quantità di calcio al nostro organismo, sostanza che previene la rottura delle ossa e, quindi, il rischio di osteoporosi. Non solo: il kefir è un alimento che contiene anche la vitamina K, che facilita l'assimilazione del calcio nell'organismo, e, di conseguenza, migliora anche la densità delle ossa, scongiurando il rischio di fratture.

Perfetto per chi è intollerante al lattosio

Molte persone sono intolleranti al lattosio, uno zucchero naturale contenuto proprio nel latte e nei suoi derivati. Il kefir, invece, può essere generalmente assunto senza controindicazioni anche da chi soffre di questa intolleranza. Proprio in virtù dei batteri degli acidi lattici contenuti al suo interno, che consentono la diminuzione delle quantità di lattosio in esso presenti, rendendolo quindi facilmente digeribile anche alle persone dall'apparato intestinale più sensibile.

Cura la candida

Lo sai che bere un bicchiere di kefir al giorno può essere un ottimo metodo per evitare il verificarsi della candida? Come forse già sai, la candida è un fungo che colpisce moltissime donne, in particolar modo nel periodo premestruale. Per curare questa infezione è necessario seguire le specifiche prescrizioni del proprio medico, tuttavia è possibile anche prevenire il suo verificarsi mediante l'assunzione proprio del kefir. Quest'ultimo, infatti, andando a incidere proprio sull'intestino e quindi sulla formazione dei batteri cattivi, diminuisce le probabilità che si venga a formare questo fungo.

Quale dieta scegliere?

Volete cominciare una dieta ma non sapete quale scegliere? Dipende dalle vostre esigenze! Qui troverete qualche idea per trovare la dieta migliore per voi.